martedì 13 agosto 2013

I fiori dell'estate [6]

Agosto, blog mio non ti conosco! Ammazza quanto passa veloce il tempo! Non ho più aggiornato le fioriture, ma nel frattempo sono invecchiata di un anno, mi si sono sbiancati 250 capelli e sono aumentate le rughe sul decolleté. Ma andiamo avanti, ché tanto il decolleté non ve lo mostro.

Con luglio e l'inoltrarsi nella calda estate, le fioriture iniziano un po' a diradarsi e vedono entrare in campo generi finora assopiti: Gymnocalycium e Coryphantha.





Coryphantha echinoidea: caratteristiche le ghiandole nettarifere sul corpo della pianta.



È partita finalmente la Hildewinthera colademononis, che protrarrà le fioriture fino a fine estate.



Continuano invece le Parodia-Notocactus (ho perso la fioritura della magnifica, ma non è l'unica che non ho fatto in tempo ad immortalare... non problem, rimandiamo al prossimo anno)



Ancora Astrophytum



Sarebbe anche il momento delle Copiapoa, ma a parte la solita humilis, le altre non accennano a boccioli.
Mi sono così accontentata del prosieguo delle fioriture degli Echinopis e compagnia bella, Lobivie e alcune rebutie ritardatarie.








Acanthocalycium glaucum e di nuovo il violaceum in una fioritura imperdibile:





Anche la Lobivia arachnacantha v. ancistrophora si merita un altro gettone di presenza per una gradevole multifioritura con la complicità di tutte le piante presenti nel vaso:



E infine, concludo con un mix shakerato di Echinocereus (pamanesiorum, reichenbachii - l'unico che mi dà vera soddisfazione -, rigidissimus un po' sbiadito)Mammillaria boolii, Epiphyllum x ackermannii, Thelocactus bicolor preso per albiflora ma che albi non è affatto.





E qualcosina ancora c'è...