domenica 13 gennaio 2013

Questione di spining


Aaaaah ah ah aaaaaah... no, non sto affatto ridendo, ma canticchiando la mitica canzone di Cocciante e Mina che mi ha ispirato il titolo del post.

Così per scherzo tra di noi, improvvisando un po'... vi propongo delle pseudo foto "macro" scattate sia con le lenti close-up che con il nuovo obiettivo macro ricevuto per Natale dal marito (basta buttare un ciccio e a volte all'improvviso si materializza), il 40 mm della Nikon: non sono ancora riuscita a provarlo per bene per via del tempo, sia quello metereologico che quello che non basta mai, ma io ci vedo già delle differenze... e voi?

Buona visione e non avvicinatevi troppo, o vi ritroverete qualche spina nell'occhio!