lunedì 13 dicembre 2010

Gli elettrodomestici: quando mi stressano

Il mistero degli elettrodomestici ingordi: 
chi ha rubato il calzino? ... chi ha buttato il cucchiaino? ... chi ha mangiato lo stracchino? .............. chi ha visto il bambino??? 



Gli elettrodomestici sono diventati fondamentali nella nostra vita, alzi la mano chi osi dichiarare il contrario... ecco, vedo una mano alzata laggiù... ecologist!

È ormai risaputo da tutte noi donne di casa (ma anche uomini, perché no), che le lavatrici si mangiano i calzini, altrimenti come si spiega il fatto che siano sempre spaiati?
Ma non solo, stanno diventando anche carnivore: è di pochi giorni fa la notizia di un bambino taiwanese che, giocando a nascondino, ha furbescamente pensato di infilarsi nel cestello della lavatrice... peccato che quell'arpìa non volesse più lasciarlo uscire! Per fortuna, grazie all'intervento dei vigili del fuoco che si sono avvalsi di una sega elettrica (?!!?!), è riuscito a sfuggire alle grinfie dell'affamato elettrodomestico... mah, non bastano più i calzini ora!
È una scoperta recente poi che la lavastoviglie sia ghiotta di cucchiaini... DEVE essere per forza così, su 12 me ne mancano 5... mmm... sarà per questo che si ferma ogni tre per due?
E vogliamo parlare del frigorifero? Non pensate anche voi che si pappi tutte le cose ivi riposte? altrimenti è inspiegabile l'assenza di cibarie che ero sicura di averci messo! 
......... Ehm... dite che è meglio che mi rivolga a qualcuno della famiglia vero? (Vabbè, immaginatevi una faccia che fischietta indifferentemente...)

Ed ora arriviamo all'unico elettrodomestico capace di scatenare in me istinti omicidi: l'aspirapolvere.
Innanzitutto se c'è una cosa che mi innervosisce è quando, mentre scorro beatamente la spazzola sul pavimento, avanti e indietro, a destra e a sinistra, il filo mi si incastra sotto la porta! oppure il carrello si ferma su una sedia, su un mobile... comincio a strattonarla come una matta, che un giorno o l'altro mi rimarrà il tubo in mano! la butterei fuori dalla finestra, se non sapessi di far male a qualcuno, ma soprattutto di doverne ricomprare subito un'altra. 
E tralasciamo tutte quelle volte in cui qualche oggetto solido scorre su per il tubo! anch'essa si mangia le cose! Mi assale l'ansia: cosa avrò aspirato? Comunque poco male, di solito è un pezzo di lego, un gormita, una borsetta di Barbie... sarebbe peggio se fossero delle viti, dei bulloni, perché significherebbe che con la mia 'grazia' l'avrei rotta!

E voi, che rapporto avete con gli elettrodomestici?